#Mottarone by Night

Nel nostro blog si viaggia nel tempo, un po’ andiamo avanti e un po’ andiamo indietro. Ci siamo accorti di non avervi raccontato questa mini avventura, io le chiamo così, anche se alla fine sono semplici aneddoti di vita vissuta, gite fuori porta, trasferte, insomma chiamatele come volete.
Era un venerdì di luglio, alle 18.00, quando alla fine della settimana lavorativa partiamo per rifornirci in un supermercato e ci fiondiamo al Mottarone, una delle famose montagne della zona VCO. E’ raggiungibile in pochissimo tempo, ha un’altitudine modesta (1500 m), non serve per forza camminare e vanta un vista da paura. Dal Mottarone si possono vedere tutti i laghi, d’Orta, Maggiore e i laghi di Varese e nei giorni più tersi si scorge il Monviso e la Madunina de Milan.
_MG_1351Ci accampiamo in una zona conosciuta, dove sappiamo già che il paesaggio non ci deluderà. Siamo circondati da mucche, ma siamo d’accordo con il pastore, (incontrato la sera prima, durante la ricognizione 😀 ) che alle 22.00 verrà, come tutte le sere, a farle scendere a valle.
Montiamo la nostra tenda in pochi minuti e ci viziamo alla grande mentre il sole comincia la sua discesa dietro al Monterosa. Sorseggiamo vino bianco e mangiamo: un’insalata di pasta per me e una di riso per Manuel.
Arriva finalmente il pastore, un tipo simpatico che cerca di destreggiarsi con l’italiano tra una parola di dialetto e l’altra. E’ gentilissimo, lui è il suo bel cane fanno scendere le mucche a valle e noi possiamo passare la notte tranquilli, ci raccomanda però la sveglia presto, perchè in mattinata le mucche salgono nuovamente. Nessun problema, siamo qua per goderci l’alba, quindi le ore di sonno saranno ben poche. 😀
_MG_1445

Montiamo la GoPro per il timelapse e faccio qualche foto in notturna, anche se non è la mia specialità ed escono pessime. Piano piano la valle comincia ad accendersi e le luci di Malpensa spiccano su tutte. Cominciamo ad accusare i primi segni di stanchezza, dobbiamo abbandonare questo panorama per ritirarci in tenda e dormire, per modo di dire. 😀 😀
La sveglia è alle 4.00, le mucche hanno pascolato tutta notte ininterrottamente e comincia il cinguettio degli uccellini, che io personalmente adoro. Il tempo di capire come siamo messi e monto la reflex per gli scatti al sole. Beh… qua mi fermo, meglio vedere il video… ^_^

Attrezzatura utilizzata:

  • GoPro Hero 4 silver
  • Gimball Feiyutech 3G

Foto reflex: ValeRoo
Foto GoPro: Manuel
Video: TravelTrek YoutubeChannel