Il cambiamento climatico

Il cambiamento climatico

Giugno 27, 2019 1 Di Rocky C.

Tutti gli studi delle serie di dati di cui disponiamo sulle temperature di superficie della Terra, da quelle storiche alle più recenti rilevazioni satellitari, confermano ciò che è davanti agli occhi di tutti: il pianeta si riscalda molto più del dovuto.

Booking.com

Secondo i dati di NOAA e NASA, il 2018 è stato il quarto anno più caldo da quando vengono eseguite le misurazioni, confermando la tendenza ad un continuo rialzo delle temperature

fonte www.verdi.it

La raccolta e l’analisi delle informazioni di temperatura sulla superficie della Terra (oceani e terraferma) è un lavoro imponente: le misurazioni sono effettuate da qualcosa come 6.300 stazioni di ricerca, stazioni meteorologiche, navi e boe metereologiche sparse in tutto il Pianeta. È una enorme mole di dati a disposizione anche di ricercatori e istituzioni scientifiche, come il NOAA (U.S. National Oceanic and Atmospheric Administration) e il Goddard Institute for Space Studies (Nasa), che elaborano queste informazioni anche per “aggiornare” il valore della temperatura media della terra.

Nasa e NOAA fanno una valutazione completa dei dati in quello che si chiama GISS Surface Temperature Analysis  (GISTEMP), sistema che tra l’altro vanta anche una (minore) serie di dati già a partire dal 1880: l’analisi più recente mostra senza possibilità di errore che il 2018 è stato il quarto anno più caldo mai registrato (il più caldo dal 1880 è stato il 2016), e che il mese di aprile 2019 è risultato, a livello globale, il “secondo aprile” più caldo di sempre.

Non c’è, insomma, alcun dubbio: la Terra si sta scaldando, e il ruolo delle attività umane (in sintesi: le emissioni di gas serra) nell’incremento e nell’accelerazione del fenomeno non può più essere messo in discussione.

Le temperature globali si sono andate facendo stabilmente più calde nel corso degli ultimi decenni, variando leggeremente di anno in anno in base alle oscillazioni naturali del clima indotte da fenomeni come El Niño, ma sempre in una tendenza al continuo rialzo. Gli ultimi 5 anni, dal 2014 al 2018, sono stati i più caldi registrati degli ultimi 139 nel corso dei quali la NOAA ha effettuato le misurazioni. Le temperature terrestri, in base a questi dati, sono state di 1,11 gradi Celsius più alte della media del XX secolo.

fonte www.funghimagazine.it

Il continuo aumento delle temperature rappresenta anche una sfida per gli esseri umani e le altre creature viventi. Ondate di caldo in Europa e in Australia hanno colpito il Pianeta lo scorso anno, battendo i record di temperatura, alimentando incendi devastanti. Le ondate di caldo in Europa, hanno accertato gli scienziati, sono rese 5 volte più probabili dal cambiamento climatico indotto dall’uomo. Gli incendi che hanno devastato l’ovest degli USA sono stati resi anch’essi più violenti dal cambiamento climatico dato che la siccità ha disidratato la vegetazione, rendendola più infiammabile.

Booking.com

Un clima che si va riscaldando non significa solamente estati più calde e inverni meno freddi del solito. Può anche scombinare il consueto andamento stagionale, rendendo i fenomeni come le tempeste e le piogge più estremi. E può modificare dove e e quando cade la neve o ghiacciano i laghi. E potrebbe anche stravolgere l’andamento delle correnti marine.

fonte www.forbes.it

UN CONTO INSOSTENIBILE. Le popolazioni più povere saranno le più duramente colpite dall’aumento delle temperature, dalla crisi alimentare legata alla siccità e ai disastri climatici, e dalle malattie e dai conflitti che ne deriveranno. Sui Paesi in via di sviluppo peserà il 75% almeno dei costi del global warming, nonostante la metà più povera della popolazione mondiale sia responsabile del 10% appena delle emissioni più dannose. In queste nazioni, il riscaldamento globale rischia di vanificare 50 anni di progressi nell’eradicazione di infezioni, nello sviluppo economico e nella riduzione della povertà, un monito che era già arrivato da precedenti studi, che indicavano nel global warming.

Booking.com